Televisione

27 febbraio 2015 | 18:37

Un passo dal cielo 3 vince la gara degli ascolti di giovedì 26 febbraio

(ANSA) – Ancora una prima serata Rai grazie all’intramontabile Terence Hill: su Rai1 la fiction in prima tv Un Passo dal Cielo 3 ha conquistato 7.535.000 spettatori pari al 25.46%, nel primo episodio, e 6.763.000 spettatori pari al 26.64%, nel secondo episodio. Su Canale 5 l’incontro di Europa League Feynoord-Roma ha raggiunto 5.253.000 spettatori per un totale di 18.68% di share. Su Italia 1 l’appuntamento con Le Iene ha registrato 2.663.000 spettatori con il 12.61% (presentazione 2.487.000 – 8.21%). Su Rai3 Mr and Mrs Smith ha siglato da 1.237.000 spettatori (4.29%). Su La7 Servizio Pubblico è stato visto da 1.117.000 spettatori (4.58%). Su Rai2 Virus ha intrattenuto 908.000 spettatori (3.57%). Su Rai1 Affari Tuoi è stato seguito da 6.620.000 spettatori e il 22.54% di share mentre su Canale 5 Striscina La Notizina ha fatto segnare 5.225.000 spettatori (18.28%). Su La7 Otto e Mezzo ha ottenuto 1.496.000 spettatori (5.17%). Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 4.061.000 spettatori (22.5%) mentre L’Eredità ha raccolto 5.717.000 spettatori (25.56%). Su Canale 5 Avanti il Primo ha raccolto 2.341.000 spettatori con il 13.06% mentre Avanti Un Altro ha ottenuto 3.238.000 spettatori con il 14.56%. Per quanto riguarda i notiziari delle 20 il Tg1 è stato seguito da 6.365.000 (23.9%); il Tg5 da 4.668.000 (17.61%) il TgLa7 1.381.000 (5.16%). Nel totale vittoria delle reti Rai in prima serata con 11 milioni 238.000 telespettatori pari al 38.23% di share; a fronte dei 10 milioni 692.000 totalizzati con il 36.37% di share dai canali Mediaset, e nell’intera giornata con 37.94% contro il 35.68% mentre la seconda serata se la aggiudicano i canali di Cologno Monzese con 38.87% rispetto al 32.59 del servizio pubblico. Ieri in prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media è stata di 2.175.560 spettatori, con il 7,5% di share. In seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky è stato dell’7,4%. Per l’intrattenimento, in primo piano la semifinale della 4a edizione di “MasterChef Italia”: sono stati 1.261.157 gli spettatori medi complessivi che hanno seguito su Sky Uno/+1 HD e su Sky On Demand il 21mo e il 22mo appuntamento. In particolare, il 21mo episodio, in onda dalle 21.10, ha raccolto 1.222.195 spettatori medi complessivi, con una share del 3,75%, mentre il 22mo episodio, in onda dalle 22.10, è stato il più visto di questa edizione, con 1.300.118 spettatori medi complessivi e una share del 4,33%. Grazie a MasterChef, Sky Uno è stato anche questo giovedì il canale più visto della piattaforma. Sempre su Sky Uno/+1 HD e Sky On Demand, la 5a puntata della 2^edizione di “E poi c’è Cattelan”, in onda dalle 23.15 circa, ha raccolto davanti alla tv 251.882 spettatori medi complessivi. Per i canali Cinema, il film “Die Hard-Vivere o morire”, dalle 21.10 su Sky Cinema 1/+1 HD, è stato visto da 144.394 spettatori medi complessivi. Nell’intera giornata, le news di Sky Sport24 HD hanno totalizzato 1.796.962 spettatori unici. In particolare, l’edizione in onda dalle 23 circa ha ottenuto 141.531 spettatori medi. Sempre nelle 24 ore, le news di Sky TG24 HD e Sky Meteo24 hanno raccolto, sui canali del bouquet Sky, 2.056.735 spettatori unici. Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con la serie documentaristica “Lupi di Mare”, in onda dalle 20 circa su National Geographic Channel HD/+1, ha avuto un seguito complessivo di 31.633 spettatori medi. (ANSA, 27 febbraio 2015)