Calabresi rafforza il settore web della ‘Stampa’ con Beniamino Pagliaro, fondatore di Good Morning Italia

Beniamino Pagliaro, il giovane fondatore di Good Morning Italia, è stato scelto da Mario Calabresi per rafforzare da metà marzo il settore web del quotidiano torinese riorganizzato dopo l’uscita di Marco Bardazzi passato all’Eni come direttore della comunicazione. Oltre a Good Morning Italia, servizio di content curation controllato da Banzai, Pagliaro ha lavorato finoro all’Ansa curando da Trieste il portale Ansa Nuova Europa. 

Beniamino Pagliaro a Torino si occuperà di sviluppare l’informazione on line delle numerose edizioni locali della Stampa, di creare nuove newsletter e dei rapporti con i partner esterni come Google o con quotidiani europei con cui ideare nuovi progetti di informazione. Inoltre, alla Stampa Pagliario avrà anche compiti di scrittura dedicandosi in particolare a web, infrastrutture e reti, temi di cui si è occupato anche nel suo libro ‘Senza Rete’ (ed. Guerini).

La responsabilita’ del sito rimane a Gabriele Martini, mentre l’attivita’ sui social network gia’ da dicembre e’ affidata a Marco Castelnuovo (noto su Twitter con il nick name @chedisagio) ex capo del Politico diventato trend and mobile editor.

Nonostante l’incarico alla Stampa, i rapporti di Baniamino Pagliaro con Good Morning Italia resteranno vivi, in particolare nell’attività di promozione.

Beniamino Pagliaro (foto Geolocal)

Beniamino Pagliaro (foto Geolocal)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Tim, assemblea conferma Genish ad. Il manager: dobbiamo evolverci rapidamente

Mibact, firmato il decreto attuativo del tax credit per le librerie

Garante Privacy a Fb: meriti fiducia dagli utenti rafforzando protezione dati