02 marzo 2015 | 18:41

Calabresi rafforza il settore web della ‘Stampa’ con Beniamino Pagliaro, fondatore di Good Morning Italia

Beniamino Pagliaro, il giovane fondatore di Good Morning Italia, è stato scelto da Mario Calabresi per rafforzare da metà marzo il settore web del quotidiano torinese riorganizzato dopo l’uscita di Marco Bardazzi passato all’Eni come direttore della comunicazione. Oltre a Good Morning Italia, servizio di content curation controllato da Banzai, Pagliaro ha lavorato finoro all’Ansa curando da Trieste il portale Ansa Nuova Europa. 

Beniamino Pagliaro a Torino si occuperà di sviluppare l’informazione on line delle numerose edizioni locali della Stampa, di creare nuove newsletter e dei rapporti con i partner esterni come Google o con quotidiani europei con cui ideare nuovi progetti di informazione. Inoltre, alla Stampa Pagliario avrà anche compiti di scrittura dedicandosi in particolare a web, infrastrutture e reti, temi di cui si è occupato anche nel suo libro ‘Senza Rete’ (ed. Guerini).

La responsabilita’ del sito rimane a Gabriele Martini, mentre l’attivita’ sui social network gia’ da dicembre e’ affidata a Marco Castelnuovo (noto su Twitter con il nick name @chedisagio) ex capo del Politico diventato trend and mobile editor.

Nonostante l’incarico alla Stampa, i rapporti di Baniamino Pagliaro con Good Morning Italia resteranno vivi, in particolare nell’attività di promozione.

Beniamino Pagliaro (foto Geolocal)

Beniamino Pagliaro (foto Geolocal)