Il ministro Madia: da mercoledì in commissione alla Camera si vota la riforma per digitalizzare la Pa

Ecco le scadenze per la riforma della pubblica amministrazione, annunciate dal ministro della Pubblica Amministrazione, Marianna Madia: “Da mercoledì in commissione affari costituzionali alla Camera si inizia a votare disegno di legge sulla riforma della pubblica amministrazione. Il digitale è il cuore della legge” ha detto Madia in apertura del Digital Day a Roma. E ha annunciato il progetto ” Italia login: accesso a tutti i servizi pubblici per via digitale, perché questa è una riforma che può aumentare la democrazia. Ogni persona che ha accesso al digitale è un punto in più per la democrazia La difficoltà non sono i tempi ma lo sforzo in più da fare è l’attuazione quotidiana, dal servizio pubblico ai medici senza frontiere dell’informatizzazione. da marzo 20mila amministrazioni in più hanno l’obbligo di fatturazione elettronica, benefici concreti per le imprese e le amministrazioni”.

Marianna Madia (foto Olycom)

Marianna Madia (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fico: cambiare la legge sulla Rai e abolire la Vigilanza. M5s nei talk senza contraddittorio? Direttori liberi di decidere

Radiotv locali, Bitonci, sottosegretario all’economia: Dl Dignità per salvare 5mila posti di lavoro

Cda Rai: dipendenti oggi al voto per scegliere il quinto consigliere. Spoglio dalle 20,58 in streaming