Il segretario dell’Usigrai Di Trapani fiducioso: dopo le parole di Renzi possiamo finalmente parlare di come liberare la Rai dai partiti

(askanews) “Con le parole di oggi del presidente del Consiglio Matteo Renzi siamo usciti dal dibattito decreto sì decreto no. Ora finalmente possiamo entrare nel merito di come liberare definitivamente la Rai dal controllo dei partiti, ma anche dei governi”. Lo ha detto il segretario dell’Usigrai, Vittorio di Trapani, nel corso dell’assemblea tenuta nella redazione di Torino per presentare la piattaforma RaiPIU’.

“Emerge con chiarezza – ha aggiunto – l’opportunità in Parlamento di una ampia maggioranza per approvare la riforma della governance e la legge sui conflitti di interessi. E’ una occasione che non va persa”. (askanews, 5 marzo 2015)

Vittorio di Trapan, Segretario Generale Usigrai (Europaquotidiano.it)

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi