Nel 2014 Wpp ha registrato un utile netto in crescita del 15%, pari a 1,08 miliardi di sterline. Ricavi per 11,53 miliardi, + 4,6%. Previsto un incremento anche quest’anno

(MF-DJ) Wpp ha riportato un incremento nell’utile netto per l’intero esercizio fiscale 2014. Le vendite e la redditività nel 2015 dovrebbero crescere allo stesso ritmo dell’anno scorso, dato che la compagnia resta concentrata su un programma di taglio dei costi in un fragile contesto economico e geopolitico.

In particolare, l’utile netto è salito del 15% a 1,08 mld gbp (1,63 mld usd) mentre i ricavi hanno registrato un aumento del 4,6% a 11,53 mld gbp, superando le previsioni degli analisti.

Wpp ha inoltre deliberato un dividendo di 38,2 pence per azione, in rialzo dell’11,7% rispetto all’anno precedente.

Il colosso britannico della pubblicità nel 2015 stima un aumento delle vendite nette same-store del 3%, e un incremento del margine operativo di 0,3 punti percentuali, esclusi gli effetti valutari.

(END) Dow Jones Newswires

Martin Sorrell (foto Olycom)

Martin Sorrell (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro