Mercato

10 marzo 2015 | 10:38

Nasce ‘Media All Rights’, l’evento dedicato ai contenuti audiovisivi e digitali di Bolognafiere

Si chiama “Media All Rights” ed è il nuovo evento dedicato ai contenuti audiovisivi e digitali. Organizzato da BolognaFiere, il Mar si svolgerà dal 30 marzo all’1 aprile prossimi nel quartiere fieristico di Bologna (padiglione 32), in concomitanza con la grande Fiera del Libro per Ragazzi e con il Bologna Licensing Trade Fair (Bltf). Questa rassegna si rivolgerà a tutta la filiera della produzione di contenuti audio-video, multimediali e per il web: dalle aziende del settore radiotelevisivo e cinematografico a quelle attive nello sviluppo di app e videogame, senza dimenticare le agenzie fotografiche, di design, comunicazione e product placement. Il target dei visitatori riguarda soprattutto importanti editori e broadcaster, produttori tv e cinema, agenzie di pubblicità e marketing.

L’obiettivo di questo evento è quello di creare nuove sinergie e opportunità di business per le aziende che compongono la grande filiera dei contenuti, in particolare i produttori di audiovisivi e gli app developers.

La Fiera del Libro per Ragazzi, giunta alla 51a edizione, si svolgerà a Bologna dal 30 marzo al 2 aprile. La manifestazione occuperà un’area espositiva di 20mila mq con circa 1.200 espositori provenienti da oltre 70 Paesi dei cinque continenti. Il Bologna Licensing Trade Fair (BLTF) è un’importante appuntamento fieristico in Italia nel settore della compravendita di licenze e dello sviluppo di prodotti basati su marchi e property affermati. Il BLTF 2015, giunto all’8a edizione, si svolgerà dal 30 marzo all’1 aprile 2015. Sono attese circa 50 aziende specializzate, provenienti dall’Italia e da una decina di Paesi del mondo, per un totale di oltre 700 marchi, su una superficie espositiva di oltre 1.500 mq. Ulteriori informazioni su questi due eventi di BolognaFiere sono disponibili su www.bolognachildrensbookfair.com e www.bolognalicensing.com.