New media, TLC

11 marzo 2015 | 15:52

Alla Danimarca il record mondiale di velocità nella connessione mobile. L’Italia si piazza dietro Francia e Germania, ma supera Gran Bretagna e Spagna

(ANSA) E’ la Danimarca a detenere il record mondiale di velocità di connessione mobile con 22,3 megabit al secondo (Mbps), staccando Singapore e Svizzera (16,6). In Europa la Norvegia è terza (14,8), mentre l’Italia si deve accontentare di 5,4 Mbps, dietro Francia e Germania ma davanti a Gran Bretagna e Spagna. Lo affermano i dati di Netradar, una app sviluppata dall’università finlandese di Aalto che analizza la qualità della connessione di chi l’ha scaricata, usata da oltre 200mila utenti. Secondo i dati raccolti dalla app il valore danese è anche il più alto al mondo, e precede Singapore e Svizzera. Fino a questo momento, spiegano gli ideatori, la app ha fornito 5 milioni di analisi puntuali, che sono state tradotte in mappe a disposizione per sapere nelle singole città quali sono le aree con una migliore copertura. I parametri presi in considerazione sono velocità di upload e download, tempo di latenza e forza del segnale, eventuali problemi di rete e performance di singoli dispositivi mobili, smartphone e tablets. ”Diversi fattori spiegano perchè gli utilizzatori di dispositivi mobili raggiungono diverse velocità – spiega Jukka Manner, leader del progetto – non solo relativi agli operatori o alla congestione delle reti, ma anche al dispositivo utilizzato e al tipo di abbonamento”. (ANSA, 11 marzo 2015)