Youtube si prepara a lanciare un servizio di video on demand

Secondo alcune indiscrezioni riportate da Thenextweb.com e Variety.com, Youtube si starebbe preparando a lanciare un servizio di video on demand (VOD) a pagamento. Il commento di uno studio creativo, in occasione del decimo compleanno del noto portale di video sharing, ha rivelato che Youtube stia “valutando la prospettiva di lanciare un proprio servizio di abbonamento VOD”. La nuova sottoscrizione sarà modellata su Youtube Music Key, un ‘pass’ che garantisce attraverso Google Play Music l’accesso a video musicali e oltre 30 milioni di brani senza interruzioni pubblicitarie.
I concorrenti, come Vimeo e Hulu, stanno cercando di correre ai ripari proponendo contenuti esclusivi e opzioni di visualizzazione a pagamento senza pubblicità. Dal canto suo Youtube risponde cercando di investire nel talento dei suoi utenti, commercializzandolo e fornendo loro nuovi strumenti – come il sistema di Copyright ID Content.

Susan Wojcicki, ceo di YouTube (foto Cnn.com)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Google: attesa per domani una maxi multa Ue per il caso Android

Il 17 luglio si celebra la giornata mondiale dell’emoji

Mondiali 2018: spettatori a +18% sul 2014 (con partite divise tra Rai e Sky). Per la finale 4 milioni di contenuti social