Gubitosi: l’eventuale emissione di bond Rai potrebbe avvenire prima dell’estate. Preliminare parlare ora dei dettagli

(ANSA) L’eventuale emissione di bond Rai potrebbe avvenire ”prima dell’estate, in funzione delle condizioni dei mercati”: lo ha detto il dg di viale Mazzini, Luigi Gubitosi, a margine della sua visita oggi a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, dove ha incontrato il sindaco e partecipato a una commissione consiliare. Su ammontare, durata e tasso, ha però precisato ”sarebbe preliminare parlarne adesso”, anche perché solo ”ieri il consiglio ha approvato di richiedere un rating, che è il primo passo, poi si valuterà”. ”Stiamo prendendo ancora del tempo – ha continuato Gubitosi – perché sarebbe la prima volta per la Rai”. Di certo ”sarebbe un’importante opportunità di risparmio”. In precedenza, durante la sua audizione in commissione Expo e Attività produttive, Gubitosi aveva spiegato che obiettivo dei bond sarebbe anche quello di ”trovare fondi a lungo termine per investire anche nell’ammodernamento del patrimonio immobiliare della Rai”. (ANSA, 20 marzo 2015)

Luigi Gubitosi (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi