La Carrà difende il suo talent ‘Forte forte forte’. Agli attacchi rispondo con il perdono

(askanews) Raffaella Carrà in esclusiva sul numero di tv Sorrisi e Canzoni in edicola domani, martedì 24 marzo, ribatte alle critiche che hanno colpito il suo talent “Forte forte forte” andato in onda su Raiuno: “Come ho detto in diretta, le critiche costruttive sono sempre benvenute, ma quando si passa agli insulti e alle offese fa male. Per questo rispondo ai critici con una frase di Oscar Wilde: “Bisogna sempre saper perdonare i propri nemici, niente li infastidisce di più”. (askanews, 23 marzo 2015)

Raffaella Carra
Raffaella comunque considera positiva questa esperienza e alla domanda se tornando indietro cambierebbe qualcosa del programma risponde a tv Sorrisi e Canzoni: “In un nuovo progetto ci sono sempre aggiustamenti da fare, di questo sono cosciente, né io né gli autori crediamo di avere la verità in tasca. Siamo come sempre autocritici, ma fiduciosi di aver fatto un buon prodotto”.
Durante l`ultima puntata Raffa ha detto “Io potrei andare in pensione anche domani”. Stava dicendo sul serio? “Non ho mai sofferto di mal di video e se sono tornata dopo sei anni su Raiuno è perché ho creduto in un progetto modernissimo per questa rete e perché credo al ricambio generazionale”. (askanews, 23 marzo 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi