Comunicazione, New media

24 marzo 2015 | 13:14

Microsoft si accorda con Samsung: in arrivo Office, Skype e altri servizi preistallati

(ANSA) Microsoft punta a colonizzare il mondo di Android, il sistema operativo per dispositivi mobili targato Google. La società di Redmond ha stretto una partnership con Samsung che porterà sui device coreani una serie di servizi, da Office a Skype. Le app di Microsoft saranno preinstallate anche sui prodotti di Dell e di una serie di costruttori locali. In Italia l’accordo è con Datamatic.

Satya Nadella, ceo di Microsoft (foto Olycom)

L’intesa con Samsung estende quella già in atto per i Galaxy S6,su cui ci sarà un pacchetto di app Microsoft. Sui nuovi Galaxy, gli smartphone di fascia alta di Samsung che arriveranno in Italia il 10 aprile, si troveranno One Note, Skype e One Drive. Per altri dispositivi, invece, il nuovo accordo prevede in alcuni casi anche la presenza del pacchetto Office con Word, Excel e PowerPoint. L’intesa comprende poi il bundle Microsoft Office 365 – Samsung Knox dedicato al segmento business. L’annuncio di Microsoft arriva a distanza di una settimana da quello riguardante il costruttore cinese Xiaomi e che non punta a offrire i servizi di Redmond su Android, ma a rimpiazzare il robottino verde. Gli utenti dello smartphone Mi4 di Xiaomi, infatti, potranno installare Windows 10 in sostituzione di Android. La mossa ha suscitato scalpore tanto che Hugo Barra, vicepresidente di Xiaomi ed ex manager di Google, è intervenuto per spiegare che la novità riguarderà solo alcuni utenti cinesi e che almeno nell’immediato l’azienda continuerà a produrre solo dispositivi Android. (ANSA, 24 marzo 2015)