Comunicazione, TLC

25 marzo 2015 | 15:32

Telefonica cederà O2 a Hutchison Whampoa per 10,25 miliardi di sterline

(MF-DJ) Telefonica ha raggiunto un accordo definitivo con Hutchison Whampoa per la cessione dell’operatore di telefonia mobile britannico O2 per 10,25 miliardi di sterline. L’operazione consentirà al colosso delle telecomunicazioni iberico di concentrarsi su uno dei mercati maggiormente in crescita: l’America Latina. Hutchison pagherà 9,25 miliardi sterline in contanti (13,84 mld usd), con la possibilita’ di un ulteriore pagamento di un miliardo in caso di raggiungimento di determinati obbiettivi sul cash-flow da parte del gruppo frutto della fusione tra O2 e Three, l’operatore britannico di telefonia mobile controllato dal conglomerato di Hong Kong.

L’acquisizione rappresenta il maggior takeover all’estero dell’imprenditore cinese Li Ka-shing e rende Hutchison una delle maggiori aziende di telefonia mobile in Europa. (MF-DJ, 25 marzo 2015)