26 marzo 2015 | 13:17

Pretty woman compie 25 anni. Venerdì Rai 1 lo ritrasmetterà

(AGI) – Il 23 marzo 1990 esce per la prima volta nelle sale cinematografiche americane la commedia romantica Pretty Woman, diretta da Garry Marshal con Richard Gere nel ruolo del miliardario Edward e Julia Roberts che veste i panni della prostituta Vivian. Sono trascorsi 25 anni e ancora il film fa sognare.

julia roberts

Julia Roberts (foto Olycom)

Per festeggiare il quarto di secolo Rai1 lo trasmettera’ venerdi’ 27 marzo alle 21.15. L’affascinante Edward Lewis, un affarista senza scrupoli e di grande successo, specialista nell’acquistare grosse societa’ in dissesto, che poi rivende, dopo averle smembrate con forte guadagno, trovandosi a Hollywood per concludere uno di questi affari, per avere indicazioni di una strada di Beverly Hills accetta di far salire sulla sua automobile una simpatica prostituta, Vivian Ward. Edward, che e’ rimasto colpito dalla originale personalita’ e dalla bellezza della ragazza, la ingaggia per tutta la settimana che egli deve trascorrere a Hollywood, offrendole molto denaro. Lewis, troppo preso dagli affari, non ha mai tempo per i sentimenti, percio’ ora e’ in crisi, perche’, separato gia’ da tempo dalla moglie, ha appena rotto i rapporti con l’amante. Quando il suo avvocato e amico Philip, che collabora con lui per l’affare in corso, gli consiglia di condurre con se’ una ragazza alla cena d’affari con l’anziano magnate James Morse, capo della grossa compagnia marittima che Lewis vuole acquistare, Edward invita Vivian ad accompagnarlo, dandole molti soldi per comprarsi gli abiti adatti. Vestita coi suoi indumenti volgari e impacciata, Vivian si trova a disagio in un negozio di lusso, da dove viene cacciata, ma per fortuna l’aiuta con simpatia il direttore dell’albergo, Thompson, che non solo la manda nella sartoria di una sua amica, ma le insegna anche come comportarsi a tavola. E la cena ha successo, anche se Morse non vorrebbe dividere la sua societa’ e alla fine sara’ esaudito. Intanto Edward e Vivian scoprono di star molto bene insieme… (AGI, 26 marzo 2015)