La Rai rinnova per altri 4 anni l’accordo con Figc per l’offerta tv della maglia azzurra

(Mf-Dj) La Rai e la Figc hanno siglato l’accordo che consolida per altri quattro anni il rapporto esclusivo per l’offerta televisiva della maglia azzurra.

Tavecchio presidente della Figc (foto Thefrontpage)

Tavecchio presidente della Figc (foto Thefrontpage)

Il contratto di cessione dei diritti perfezionato ieri, spiega una nota, riguarda in particolare le partite amichevoli della nazionale “A”, le partite amichevoli e quelle domestiche ufficiali della nazionale under 21, tutti gli incontri delle altre nazionali di calcio: giovanili, femminili (“A”, U19, U17), calcio a 5 (“A” e U21), riconoscendo inoltre alla Rai tutti i diritti televisivi, radiofonici, internet e mobile sul territorio.

Grazie all’accordo la Rai avrà in via esclusiva l’utilizzo e lo sfruttamento dei diritti delle partite domestiche della nazionale “A” e di tutte le altre nazionali, garantendo così anche agli italiani all’estero la possibilità di seguire gli azzurri.(Mf-Dj, 26 marzo 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi