Televisione

30 marzo 2015 | 18:17

La fiction Rai su Pietro Mennea ottiene una share del 20%. 2,5 milioni di spettatori per i canali Sky dedicati ai motori

(ANSA) La prima puntata della miniserie Pietro Mennea – La freccia del Sud, con Michele Riondino nei panni del velocista che ha cambiato la storia dell’atletica italiana e la regia di Ricky Tognazzi, ha conquistato la prima serata tv di ieri con 5 milioni 300 mila spettatori e il 20.32%. Su Canale 5 la soap Il Segreto è stata scelta invece da 4 milioni 487 mila spettatori con il 16.55%. Nell’access prime time, 5 milioni 305 mila spettatori e il 19.62% di share per Affari Tuoi su Rai1, mentre Paperissima Sprint su Canale 5 ha segnato 4 milioni 14 mila spettatori, con il 14.92%. Su Rai3 Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio ha registrato 3 milioni 192 mila spettatori con l’11.72% di share. Il prime time è andato a Rai1 con 5 milioni 64 mila spettatori e il 18.42%, mentre Canale 5 ha avuto 4 milioni 294 mila spettatori con il 15.62% di share. A livello generale, in prima serata i canali Rai hanno segnato 11 milioni 389 mila spettatori (41.43%) contro gli 8 milioni 908 mila spettatori (33.4%) di Mediaset, 4 milioni 161 mila spettatori con il 32.77% di share in seconda serata (Mediaset si ferma a 3 milioni 891 mila spettatori con il 30.64%) e 4 milioni 557 mila spettatori e il 39.18% nelle 24 ore, contro i 3 milioni 369 mila spettatori e il 28.96% dell’azienda di Cologno Monzese. Per l’informazione il Tg1 delle 20 ha fatto registrare 5 milioni 482 mila spettatori con il 23.73%. Il Tg5 è stato seguito da 4 milioni 141 mila spettatori con il 17.6% di share; il TgLa7 si attesta a 955 mila spettatori pari al 4.09%. La serata televisiva prevedeva anche su Rai2 l’appuntamento con la serie NCIS Los Angeles che ha avuto 2 milioni 520 mila spettatori e l’8.96% di share, seguito da un episodio della serie CSI: Cyber con 1 milione 570 mila spettatori e il 6.2%. Su Italia1 il film Fast & Furious è stato seguito da 1 milione 920 con il 7.06% di share, mentre su Rete4 il film Altrimenti ci arrabbiamo è stato scelto da 1 milione 764 mila spettatori con il 6.56% di share. Su Rai3 il programma di approfondimento Presadiretta, in onda dalle 21.50 dopo Che Tempo che fa, ha avuto 1 milione 441 mila spettatori con il 5.55% di share. La Gabbia su La7 ha totalizzato invece 622 mila spettatori (2.84%). (ANSA, 30 marzo 2015)

F1 e Moto: tv; boom di ascolti per la domenica motori di Sky

(ANSA) Domenica da record per i motori di Sky. Nel giorno del trionfo della Ferrari e di Valentino Rossi, i canali Sky Sport F1 Hd e Sky Sport MotoGp Hd hanno raccolto 2.494.986 spettatori unici, risultando i canali più visti della piattaforma satellitare. Record assoluto per la MotoGp: la diretta esclusiva del Gp del Qatar è stata vista da 1.060.908 spettatori medi (+18% rispetto al Gp d’esordio del 2014, seguito da 899.274 spettatori medi), share del 4,48% e 1.381.132 spettatori unici. In crescita anche gli ascolti della F1: il Gp di Malesia ha avuto un’audience-media complessiva di 762.072 spettatori (+21% rispetto al Gp di Malesia 2014, visto da 629.608 spettatori medi), con il 9,83% di share e 1.147.611 spettatori unici. (ANSA, 30 marzo 2015)