Renzi: Salvini e Landini sono due fenomeni televisivi, soprammobili da talk show. La risposta del leader della Lega: Renzi rispetti i telespettatori, non sono cretini

“Salvini e Landini, in modo molto diverso, sono due fenomeni televisivi”. Ma “se la politica non ha attinenza con la realtà” produce “personaggi che sono solamente soprammobili da talk tv”.

Così Renzi parlando alla Direzione Pd. Poi a Forza Italia dice:la destra francese “non insegue Marine Le Pen,sceglie di stare nell’arco repubblicano e poi ahimè – vince anche”. E sul M5S: “Grillo da spauracchio è diventato sciacallo”. Mentre il Pd “ha recuperato forza”, rivendica. E alla minoranza: “Non lascio il monopolio della parola sinistra”.

See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/ContentItem-1128f711-967a-478a-9f30-cc661b4e5e61.html

Matteo Renzi a 'Porta a Porta' (foto Baritalia)

Matteo Renzi a ‘Porta a Porta’ (foto Baritalia)

Salvini, Renzi rispetti telespettatori, non sono cretini

(ANSA) – “Secondo me Renzi ha mancato di rispetto non a me ma ai telespettatori, che non sono cretini a guardare dei soprammobili. Renzi dovrebbe avere rispetto di loro”. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, a ‘Mattino cinque’ è tornato a parlare del premier Matteo Renzi, che ieri gli aveva dato del “soprammobile” sempre presente ai talk tv. (Ansa, 31 marzo 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi