Marchetti (Yoox): la fusione con Net-A-Porter crea nuove opportunità per i marchi di lusso

(Ansa) – “La fusione tra Yoox e Net-A-Porter darà vita ad un gruppo leader su scala mondiale destinato a portare un ulteriore cambiamento nella moda online”. Lo afferma in una nota Federico Marchetti, fondatore di Yoox, commentando l’operazione.

Federico Marchetti, fondatore di Yoox (foto Olycom)

Secondo Marchetti con la fusione “si apriranno ulteriori prospettive di crescita” mentre “l’unione delle competenze distintive ci permetterà inoltre di rafforzare ancora di più il legame con i marchi del lusso, offrendo loro maggiori opportunità su una piattaforma indipendente, completa e specializzata, che opera a livello globale”. “Sono molto soddisfatto – ha aggiunto – di poter annunciare che il nuovo Gruppo continuerà ad essere quotato a Milano e ad avere sede in Italia”.(Ansa, 31 marzo 2015)

Yoox: Marchetti, non ci sentiamo minacciati da Amazon

(Ansa) – “Non ci sentiamo minacciati” da Amazon. Lo ha detto Federico Marchetti, amministratore delegato di Yoox, in conference call parlando della fusione con Net-A-Porter. I due ‘negozi’ on-line, ha spiegato, non competono con il mercato di massa: “il nostro ordine medio è il più alto nell’industria e staremo focalizzati sul lusso”.(Ansa, 31 marzo 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Agcom, osservatorio media 1° trimestre: quotidiani in calo (-8,2%); tv maluccio Rai e Mediaset, cresce La7; boom social di Instagram

Radio, i nuovi dati di ascolto Ter online il 24 luglio. Rilevato il primo semestre 2018

Iliad, raggiunto un milione di clienti in meno di due mesi. Levi: tempi sorprendenti, rilanciamo l’offerta