Comunicazione, Editoria

31 marzo 2015 | 18:57

Elkann su Rcs: “La nostra lista è omogenea, indipendente e di qualità”

(MF-DJ) “Abbiamo avuto una posizione molto chiara, per noi era importante arrivare a stilare una lista” di candidati al Cda Rcs “di qualità, omogenea e indipendente”.

John Elkann (foto Olycom)

John Elkann (foto Olycom)

Così il presidente di Fca, John Elkann, ha commentato – a margine di un workshop della Fondazione Agnelli a Torino – la presentazione della lista di maggioranza candidata a guidare nel prossimo triennio il board della Rizzoli. Elkann giudica “un buon lavoro” il ruolo di intermediazione svolto nella partita da Mediobanca. “Vi abbiamo aderito venerdì in modo costruttivo”. Infine, il numero uno di Exor non ha voluto commentare le indiscrezioni odierne sulla prossima direzione del Corriere della Sera, in particolare i rumors che vorebbero l’attuale condirettore Luciano Fontana accreditato per subentrare a Ferruccio De Bortoli: “la scelta non spetta agli azionisti”, ha infatti dichiarato Elkann. (MF-DJ, 31 marz0 2015)

Su Calabresi:
(Ansa) “Sono contento che il direttore Mario Calabresi rimanga alla Stampa. Oggi il giornale si è unito al Secolo XIX dando vita all’Itedi a dimostrazione che il nostro è un progetto importante al quale crediamo con forza”. Lo ha detto John Elkann, presidente di Fca, a cui fa capo l’Itedi. “Nel 2014 la Stampa è riuscita a essere profittevole, dopo l’unione con il Secolo sono convinto che aumentino le nostre possibilità. Siamo molto fiduciosi per il 2015″, ha aggiunto. (Ansa, 31 marzo 2015)