Mercato

01 aprile 2015 | 16:49

‘I cibi che mi fanno bene’. Al via la seconda edizione di Disegnami.it, il concorso per bambini del Gruppo Bracco

Quasi 1.200 partecipanti provenienti da tutta Italia, oltre 2.000 disegni inviati, più di 23.000 accessi al sito e 18.000 voti espressi, 8 laboratori creativi allestiti a Milano, a Roma, nei reparti di pediatria di 5 grandi ospedali e in occasione della mostra dei disegni al Centro Diagnostico Italiano. Sono questi i numeri della prima edizione di Disegnami.it, il progetto promosso dal Gruppo Bracco per bambini e ragazzi fino ai 14 anni, da poco insignito del Premio Cultura+Impresa, che torna con una nuova edizione tutta dedicata al cibo: “Mi sento bene quando mangio… i cibi buoni che mi fanno bene”. L’iniziativa, patrocinata da Padiglione Italia Expo 2015, vuole stimolare i bambini e i ragazzi a descrivere il proprio rapporto con il cibo. “La scelta del tema per l’edizione 2015 del concorso ha voluto rendere omaggio ad Expo sottolineando il parallelismo tra i valori che sostengono l’esposizione universale e quelli che hanno sempre caratterizzato l’azienda Bracco e i suoi progetti”, ha dichiarato Hilke Baasch, direttore dipartimento farma del Gruppo Bracco.
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a bambini e ragazzi fino ai 14 anni. Basta creare un disegno originale o, per la fascia 12-14 anni, fare una foto, e avere l’autorizzazione firmata da un genitore o tutore maggiorenne. Le opere dovranno essere caricate registrandosi al sito disegnami.it, o scaricando il modulo di partecipazione e spedendo il disegno entro e non oltre il 30 settembre a Bracco spa, C.P. 17052, 20128.
Da quest’anno il sito, ottimizzato anche per la visualizzazione da mobile, dà la possibilità agli utenti di registrarsi anche attraverso il profilo Facebook. Il progetto sarà affiancato da attività sul territorio, tra cui un tour nei centri commerciali con spazi dedicati ai bambini per svolgere il proprio disegno e farlo caricare. Al termine del concorso nel mese di dicembre, verranno proclamati 300 vincitori, 100 per ogni categoria di età, da 0 a 5 anni, da 6 a 11 anni e da 12 a 14 anni, che riceveranno in premio set da disegno della Giotto, cavalletti da tavolo per dipingere e disegnare e un pensiero anche per i genitori: le guide della collana il Cucchiaio d’Argento.