Manager

02 aprile 2015 | 14:50

Armelle Volkringer e Florence de Goldfiem, direttore della comunicazione e direttore di progetto comunicazione del Gruppo Renault

Dal 1° aprile 2015,  Armelle Volkringer  entra a far parte del Gruppo Renault come Direttore della Comunicazione Gruppo. Riporterà, come sottolinea il comunicato stampa, a Mouna Sepehri, membro del Comitato Esecutivo, Direttore Delegato alla Presidenza.

Dal 16 marzo 2015,  Florence de Goldfiem  è nominata Direttore di Progetto Comunicazione – Affari Istituzionali – RSE Cina. Nell’ambito della Regione Asia-Pacifico, riporta a livello operativo a Jérôme Stoll, membro del Comitato Esecutivo, Direttore Delegato alla Performance, e a livello funzionale a Mouna Sepehri.
Nata nel 1959, Armelle Volkringer si è diplomata presso l’Institut de Préparation à l’Administration et à la Gestion (IPAG) e il Centre de formation aux réalités internationales (CEFRI). Inizia la sua carriera come Responsabile della Pubblicità presso il Journal Médias nel 1983, poi entra in Dassault Electronique nel 1986, assumendo progressivamente la responsabilità delle relazioni con i media. Nel 1995, diventa Direttore della comunicazione di ETDE, filiale di Bouygues Construction, poi di Bouygues Telecom nel 2000. All’inizio del 2006, Armelle diventa Direttore della comunicazione e delle relazioni esterne del Gruppo Accor. Entra in Publicis Consultants nel 2011 come Direttore degli Affari Istituzionali – Relazioni Stampa. A settembre 2014, Armelle diventa Vicepresidente dell’agenzia ed è integrata nel Comitato Esecutivo.
Nata nel 1967, Florence de Goldfiem è laureata in giurisprudenza e in scienze politiche. Inizia la carriera come giornalista economica presso la Revue française de logistique, diventando poi direttore della rivista Flotte automobile. Dopo essere stata caposervizio per l’Usine Nouvelle e segretario generale aggiunto dell’AFPA, viene nominata caporedattore aggiunto del supplemento Le Parisien Economie nel 2005. Collabora poi come cronista principalmente ai quotidiani Les Echos e Le Monde. Specialista del settore automobilistico, è autore de «L’Automobile est l’avenir de l’homme!» (L’automobile è il futuro dell’uomo). Nel 2011, è nominata Direttore della Comunicazione del Gruppo Renault, che raggruppa le direzioni della comunicazione esterna, delle pubbliche relazioni, della comunicazione interna, del management del network dei comunicatori, della strategia di comunicazione e del polo redazionale.