Responsive e con una video gallery arricchita. Online da oggi il nuovo sito di Upa

Da oggi è online il nuovo sito di Upa con una grafica rinnovata, realizzata dalla digital agency Engitel, che collabora con l’associazione dal 2005. Il sito è ora responsive, ottimizzato per i diversi device di fruizione.

Giovanna Maggioni, direttore generale Upa (foto Olycom)

Già nella versione precedente erano valorizzati tutti i materiali disponibili per i soci nell’area riservata, con un archivio di 60 anni; ora, con il nuovo restyling, il sito mette in evidenza anche i materiali aperti al pubblico. Potenziata soprattutto l’integrazione con i video dell’associazione. Oltre al canale YouTube Upa Gallery, arricchito di recente con i contributi dei docenti del Corso Upa di Alta Formazione in Comunicazione d’Azienda nella network society, prosegue lo sviluppo del progetto culturale Upa Advertising Graffiti, il progetto senza scopo di lucro annunciato nel 2013 dal presidente Sassoli de Bianchi. I filmati raccolti in questa sezione sono stati messi a disposizione dalle aziende e agenzie pubblicitarie, o provengono da mediateche e raccolte private (chiunque può contribuire contattando l’indirizzo info@upa.it) e puntano a offrire uno spaccato della società italiana attraverso la raccolta e la categorizzazione dei filmati pubblicitari divulgati nel nostro paese dagli anni ’60 ad oggi. Il progetto conta ormai oltre 1.000 video caricati  e 100.000 visualizzazioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il Papa fa visita al Messaggero. “La virtù del giornalista è di andare ai fatti, avere concretezza, non fermarsi al relato, ma verificare”

Mainardo de Nardis lascia la guida di Omd Worldwide

Steven Zhang protagonista. Il giovane presidente dell’Inter al gala Pirelli e in visita in Rcs