Mercato

10 aprile 2015 | 16:45

Caffè del Cuore, l’e-shop per il caffè della solidarietà

Aiuta il prossimo bevendo un buon caffè. E’ l’obiettivo di Caffè del Cuore, l’e-shop italiano del caffè che devolve una parte del ricavato delle vendite al sostegno di progetti socialmente utili. Come sottolinea il comunicato, sono oltre 20 le Onlus che hanno aderito finora al progetto, tra le quali AISLA (Associazione Associazione per la tutela, l’assistenza e la cura dei malati di SLA), Lega del Filo d’Oro (aiuta chi non vede e non sente), ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), ActionAid (Organizzazione internazionale per il rispetto dei Diritti Fondamentali ), Rock No War (Associazione attiva sul fronte della solidarietà internazionale), Dottor Sorriso, Gattolandia e molte altre. La scelta del progetto da sostenere viene effettuata direttamente dal consumatore che, dal proprio carrello di spesa, seleziona la sua Onlus preferita alla quale viene devoluto un contributo pari al 30% del prezzo di vendita.

Caffè del Cuore home page

Caffè del Cuore home page

“Caffè del Cuore nasce dalla volontà di coniugare il piacere del miglior caffè con quello dell’impegno sociale – ha dichiarato Domenico Deleo, fondatore di Caffè del Cuore e imprenditore attivo da più di vent’anni nel settore – dando la possibilità di trasformare un semplice momento di pausa o di relax in un gesto prezioso di aiuto concreto. Questa volontà si è concretizzata nella capacità di offrire un caffè che inglobasse nel prezzo una percentuale di offerta solidale, senza rinunciare alla massima qualità e bontà del prodotto”.

Caffè del Cuore propone un assortimento di diverse miscele di caffè macinato per moka ed espresso, caffè in grani, cialde in carta e capsule compatibili per Nespresso e Lavazza. Tutte le miscele sono certificate FairTrade, il marchio etico riconosciuto al mondo per la tutela dei diritti dei lavoratori più svantaggiati nei Paesi in via di sviluppo.