Manager

13 aprile 2015 | 12:55

Andrea Conzonato, amministratore delegato di British American Tobacco Italia

Andrea Conzonato è il nuovo Amministratore Delegato di British American Tobacco Italia. Con Conzonato arriva un italiano alla guida della multinazionale nel nostro Paese. Conzonato, 46 anni, laureato in Ingegneria Elettronica all’Università degli studi di Padova, ha una solida ed ampia esperienza nelle aziende del largo consumo e del beverage. Nel corso della sua carriera, ha ricoperto incarichi nel marketing, nello sviluppo prodotto, nella supply chain e nelle vendite. Ha lavorato per il Gruppo Campari Milano SpA per circa 7 anni, dove ha ricoperto diversi ruoli fino ad arrivare all’incarico di Chief Marketing Officer. In precedenza, ha lavorato per 13 anni a livello internazionale nelle aree marketing e vendite per Procter&Gamble, lasciando l’azienda nel 2007.

Andrea Conzonato, dal 13 aprile 2015 nuovo Amministratore Delegato di BAT Italia, spiega: “Nel nostro Paese c’è una grande tradizione tabacchicola e ci sono aziende all’avanguardia nel settore dei macchinari industriali, ed anche per questo l’Italia è al centro del piano quinquennale di investimenti da 1 miliardo di euro messo in campo da BAT. Aver ricevuto un incarico così prestigioso, in uno dei mercati strategici per il business dell’azienda, mi inorgoglisce e sarà sicuramente da stimolo per tutto il Team di BAT Italia per fare ancora meglio il nostro lavoro”.

Andrea Conzonato

Andrea Conzonato