Comunicazione, New media, Televisione

13 aprile 2015 | 17:30

Frank Underwood, lo spietato presidente di ‘House of Cards’, fa gli auguri a Hillary Clinton in vista delle presidenziali 2016

(Ansa) Con grande fair play, il ‘presidente degli Stati Uniti’ Frank Underwood augura ad Hillary Clinton buona fortuna per la corsa alla Casa Bianca, senza però rinunciare ad un affondo, come è nel suo stile: “Benvenuta @HillaryClinton nella corsa #2016. Facciamo un grande dibattito nazionale. E poi vincerò io. #Underwood2016″ Così, via Twitter, il ‘presidente’ del fortunato serial televisivo House of Cards, al secolo Kevin Spacey, entra nella campagna elettorale, o lo fanno i suoi ‘collaboratori’, visto in realtà, l’account @Frank_Underwood, che ha oltre 160 mila follower (alcuni dei quali anche nella vera Casa Bianca), non è affiliato né a Netflix, casa produttrice della serie tv, né tanto meno alla stessa serie House of Cards. Ma del resto non è la prima volta che Underwood-Spacey si rivolge ad Hillary. Lo ha già fatto lo scorso agosto in un breve e divertente video di auguri a Bill Clinton per il suo 68esimo compleanno, che ha girato proprio con lei. (Ansa, 13 aprile 2015)

Tweet di Underwood

Tweet di Underwood (Twitter.com)