Editoria

14 aprile 2015 | 18:45

Sempre più feroce la polemica tra Della Valle e Bazoli: “non capisce che il suo tempo è finito”

(AGI) Il presidente di Intesa Sanpaolo, Giovanni Bazoli “non ha influenzato o tanto meno determinato nessuna decisione” sulla lista per il cda di Rcs. Lo afferma in un comunicato Diego Della Valle, sostenendo che la “voglia irresistibile di Bazoli di voler far credere di essere come nel passato un punto di riferimento in Rcs e’ abbastanza patetica e soprattutto falsa”.

Diego Della Valle (foto Olycom)

Secondo l’imprenditore marchigiano “Bazoli e altri antichi sacerdoti del tempio si ostinano a non capire che il loro tempo e’ finito. Voler apparire ancora oggi come sommo cerimoniere di antichi e lubrificati riti, oltre che essere anacronistico, e’ anche molto ridicolo”. (AGI, 14 aprile 2015) 

Rcs: Della Valle, Bazoli crea imbarazzo a societa’ e azionisti

(AGI) Le dichiarazioni del presidente di Intesa Sanpaolo, Giovanni Bazoli, su Rcs “creano serio imbarazzo agli azionisti e alla societa’ stessa”. Lo afferma in una nota Diego Della Valle, dopo che ieri Bazoli aveva affermato di aver aderito alla lista per il cda di Rcs insieme a Della Valle per ‘senso di responsabilita” e per evitare ‘fratture tra gli azionisti’. “E’ una notizia falsa che apprendo ora per la prima volta – commenta Della Valle – io personalmente non lo vedo e non parlo con lui da moltissimo tempo. La verita’ e’ che se si e’ potuta presentare una lista comune lo si deve al lavoro fatto da Alberto Nagel, che ha dialogato con gli azionisti tutti e ha proposto una possibile lista di amministratori che hanno ottime credenziali e conoscono bene il mestiere dell’editoria. Questo e’ stato il motivo per cui ho aderito all’accordo, pensando piu’ al futuro di Rcs che ai contrasti personali e credo anche che questo sia stato lo spirito di altri azionisti”. (AGI, 14 aprile 2015)

Rcs: Bazoli, non ho dichiarazioni da fare su Della Valle

(ANSA) “Non ho nessuna dichiarazione da fare”. Così il presidente del Consiglio di Sorveglianza di Intesa SanPaolo, Giovanni Bazoli, al termine dell’esecutivo Abi rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano un commento sul nuovo attacco di Diego Della Valle nell’ambito della vicenda Rcs. (ANSA, 14 aprile 2015)