Caio, ad di Poste Italiane: La privatizzazione è un’occasione per avviare il cambiamento

(Agi) La privatizzazione di Poste “sarà uno strumento importante per avviare un percorso di cambiamento”. Lo dice l’ad di Poste Italiane, Francesco Caio, intervenendo in commissione Trasporti alla Camera.

Francesco Caio (foto Olycom)

Secondo Caio il “cambiamento è legato alla privatizzazione, ma è un percorso di cambiamento culturale di un’azienda che era un ministero e che oggi deve far girare la macchina in maniera sostenibile”. “Viviamo la privatizzazione come uno strumento essenziale per il raggiungimento degli obiettivi che ci siamo dati, che sono innanzitutto obiettivi di miglioramento della qualità del servizio in settori come il recapito e la logistica”. (Agi, 15 aprile 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Oggi è la Giornata mondiale della televisione – VIDEO

Antonio Converti lascia la guida di Italiaonline. “Motivazioni personali”, successore in arrivo

In quattro anni i quotidiani hanno perso un milione di copie, da 2,9 a 1,9 milioni (-34%). Osservatorio Agcom