Manager

16 aprile 2015 | 11:23

Antonio Pusceddu, head of corporate sales di F-Secure Italia

F-Secure, multinazionale finlandese specializzata nello sviluppo di soluzioni per la sicurezza e la tutela della privacy online, annuncia la nomina di Antonio Pusceddu a Head of Corporate Sales per l’Italia. Dal 16 aprile sarà responsabile delle vendite e dello sviluppo del business della divisione Corporate, coordinerà le attività di gestione del canale e dei clienti business esistenti e di acquisizione di nuovi, definirà gli obiettivi del team di canale per il mercato italiano.

Antonio Pusceddu

Antonio Pusceddu

Come sottolinea il comunicato stampa, Antonio Pusceddu, 43 anni, vanta una profonda conoscenza delle dinamiche del Canale, maturata in oltre 20 anni di attività. Dopo una lunga esperienza in Tech Data come Sales Manager, Pusceddu approda nel 2004 in Forti Group, distributore a valore aggiunto focalizzato sul segmento hi-tech, dove ricopre la carica di Sales and Marketing Director. Nel 2010 entra in Acer come Indirect Channel Sales Director e dal 2012 assume il ruolo di Country Division Head – Commercial and Peripherals. Nel 2014 il suo passaggio in Eurosell Spa, distributore di soluzioni audio video professionali, dove assume la carica di Sales and Marketing Director.
“Si tratta per me di una nuova e stimolante sfida che accolgo con grande entusiasmo” ha dichiarato Antonio Pusceddu. “Il mercato della sicurezza è in grande fermento e F-Secure ha tutte le potenzialità per crescere molto in Italia. E’ un brand ben riconosciuto sul mercato e le sue soluzioni tecnologiche oggi sono vendute da oltre 200 operatori nel mondo e migliaia di rivenditori.”
“Grazie ai significativi investimenti programmati per intensificare la presenza in Italia, F-Secure si pone traguardi ambiziosi per rafforzare la propria posizione e raggiungere delle quote di mercato sempre piu significative” ha sottolineato Miska Repo, Country Manager per Italia, Spagna e Portogallo di F-Secure. “Dopo il successo che abbiamo ottenuto nel canale Carrier attraverso le partnership con tutti i principali operatori in Italia, l’inserimento di Antonio e altre assunzioni previste ci permetteranno di rafforzare la nostra posizione anche nel canale indiretto B2B.”