Scontro Google/Unione Europea: Pollicino, Università Bocconi, illustra le strategie delle parti (VIDEO)

Google dovrà dare chiarimenti alla Commissione europea per evitare una sanzione per abuso di posizione dominante che potrebbe arrivare al 10% del fatturato (6 miliardi) .Oreste Pollicino, professore del Dipartimento di studi giuridici della Bocconi esperto di diritto della rete, spiega quali scenari si aprono e come, soprattutto, la vicenda possa essere inquadrata nella strategia di tutela dei diritti su internet attuata dall’Europa. Una strategia che, per esempio, sta puntando a sanzionare i comportamennti scorretti considerando il luogo ove si producono i risultati e non quello ove risiedono i server dei provider.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Ce la farà la nonna con due protesi al ginocchio e un pacemaker a battere Peter Sagan?

A cosa serve studiare le lingue? Anche a tirarti fuori da una grotta per avere la vita in salvo

Il Papa sceglie Ruffini come prefetto del Dicastero per la Comunicazione