Comunicazione, New media

16 aprile 2015 | 17:33

Twitter cambia l’homepage per attrarre gli utenti non registrati

(Ansa) Twitter punta a rendersi più attraente agli occhi dei milioni di internauti che ogni mese visitano il sito pur non essendone membri. Il social ha lanciato una nova homepage che consente anche a chi non è registrato di “sapere cosa sta accadendo”.

Gabor Cselle

Gabor Cselle

Andando sul sito, per ora solo in Usa, si trovano diverse categorie – dalla finanza alla moda – che danno accesso agli ultimi tweet in materia. Il vantaggio per Twitter è duplice: mostrare pubblicità a più persone e invogliarle a registrarsi. “Chi è registrato può godere dell’esperienza completa. Ora facciamo un grande cambiamento per i molti milioni di persone che ci visitano ogni mese e non sono registrati, ma vogliono sapere cosa sta accadendo”, scrive il product manager di Twitter, Gabor Cselle, sul blog. Da adesso, spiega, “su twitter.com ci saranno argomenti interessanti da esplorare come politica, artisti pop e animali graziosi. Cliccando su un argomento, si accede ai tweet degli account più popolari”. La novità riguarda per ora gli Usa, ma sarà estesa ad altri Paesi e seguita da altre modifiche della homepage, che Twitter spiega di voler rendere sempre più “informativa, divertente e rilevante per tutti”. (Ansa, 16 aprile 2015)