Manager

22 aprile 2015 | 15:52

Andrea Amadei, a capo delle iniziative commerciali, underwriting e gestione sinistri di Aviva

Il gruppo assicurativo Aviva nomina per l’Italia Andrea Amadei la guida delle iniziative commerciali, attività di underwriting e gestione sinistri. Lo rende noto un comunicato.

Con riferimento al canale Agenti e Broker, Aviva vuole migliorare ulteriormente in termini di qualità e velocità del servizio portando sotto un’unica guida le iniziative commerciali e le attività di underwriting e gestione sinistri, si legge in una nota.

Chi è Andrea Amadei

Andrea Amadei entra in Aviva a maggio 2009 come IT Business Partner of Marketing and Customer Management in Aviva Europe e a seguire gli viene affidato il ruolo di IT Governance Director. A luglio 2012 Andrea viene nominato Chief Operating Officer della Compagnia in Italia gestendo le aree Underwriting, Sinistri, Procurement, Facilities and IT gestendo un team di circa 450 persone. Da aprile 2015 è anche alla guida della Distribuzione agenziale. Prima di Aviva, Andrea è stato in Accenture per 12 anni e ha lavorato in Europa per diverse realtà finanziarie come Deutsche Bank, Mediobanca, BNL, Banca VUB, Capitalia e Intesa Sanpaolo.

Louis Roussille, a capo del dipartimento marketing, communication and digital di Aviva

Alberto Vacca, life capital and investment di Aviva