Televisione

22 aprile 2015 | 16:29

La fiction Rai ‘Una grande famiglia’ seguita da oltre 5 milioni di spettatori

(ANSA) Una Grande Famiglia 3 su Rai1 vince la sfida del prime time totalizzando 5 milioni 281 mila spettatori e il 20.62% di share. Su Canale 5 il film in prima tv La Frode si è fermato a 2 milioni 564 mila spettatori (10.84%). Rai1 nel prime time ha totalizzato 5 milioni 528 mila spettatori (19.94%), mentre Canale 5 ha ottenuto 3 milioni 957 mila (14.28%). Su Rai1 Affari Tuoi è stato visto da 5 milioni 869 mila spettatori (21.1%) mentre su Canale 5 Striscia La Notizia ha registrato 5 milioni 58 mila spettatori (17.92%). La serata televisiva prevedeva anche su Rai2 Made in Sud, che ha totalizzato 2 milioni 397 mila spettatori (10.4%). Su Italia1 c’era prima The Flash visto da 1 milione 993 mila spettatori (7.01%) e poi Arrow che ha registrato 1 milione 682 mila spettatori (6.95%). Su Rete4 La Strada dei Miracoli ha segnato 1 milione 151 mila spettatori (5.61%). Su Rai3 Ballarò è stato visto da 1 milione 252 mila spettatori (5.45%), mentre su La7 DiMartedì ha toccato 1 milione 87 mila spettatori (5.14%). Vittoria delle reti Rai in prima serata con 11 milioni 197 mila spettatori e uno share del 40.4%, in seconda serata con 4 milioni 327 mila e il 36.15% e nell’intera giornata con 3 milioni 853 mila e il 38.37%. Mediaset ha totalizzato 8 milioni 771 mila spettatori (31.64%) in prime time, 3 milioni 826 mila (31.97%) in seconda serata e 3 milioni 378 mila (33.64%) nelle 24 ore. Per l’informazione ieri il Tg1 delle 20 ha totalizzato 5 milioni 628 mila spettatori pari al 24.54%, mentre alla stessa ora il Tg5 e’ stato seguito da 4 milioni 262 mila spettatori con il 18.20%. Il TgLa7 si attesta a 1 milione 212 mila spettatori pari al 5.25%.

Nell’intera giornata di ieri i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 6,7%. In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media è stata di 2.191.171 spettatori con l’8% di share. In seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky è stato dell’8%. Sui canali Sport e Calcio, in evidenza due match di ritorno dei Quarti di finale della UEFA Champions League, in diretta esclusiva dalle 20.45 su Sky Sport 1 HD, Sky Sport Plus HD, Sky Supercalcio HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Calcio 2 HD, che hanno raccolto davanti alla tv 758.257 spettatori medi complessivi. In particolare, Bayern Monaco-Porto, in onda su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 2 HD, è stata vista in media da 334.597 spettatori complessivi, mentre Barcellona-PSG, su Sky Sport Plus HD e Sky Calcio 1 HD ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 167.801 spettatori. Alla stessa ora, l’appuntamento con Diretta Gol, su Sky Supercalcio HD, è stato seguito da 255.859 spettatori medi. Inoltre, i commenti del post partita, dalle 22.45 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD, hanno ottenuto un ascolto di 235.603 spettatori medi complessivi, mentre Sky Football Night, dalle 23.30 sugli stessi canali, ha raccolto nel complesso 105.045 spettatori medi. In primo piano anche gli ultimi due episodi della serie di Sky 1992, su Sky Atlantic/+1 HD, Sky Cinema 1/+1 HD e su Sky On Demand, che hanno raccolto 443.211 spettatori medi, con una crescita del 20% rispetto alle puntata della scorsa settimana e una permanenza del 72%. In particolare, il 9/o episodio, in onda dalle 21.10 e dalle 23.05 è stato visto nel complesso da 463.463 spettatori medi, mentre il 10/o episodio, dalle 22 e da mezzanotte circa, ha avuto un’audience media complessiva di 422.958 spettatori. Per i canali Cinema, da segnalare anche il film Ice Soldiers, dalle 21 su Sky Cinema Max/+1 HD, che è stato visto da 143.147 spettatori medi complessivi e i nuovi passaggi del film Divergent, dalle 14.15 circa su Sky Cinema 1/+1 HD e dalle 21.10 circa su Sky Cinema+24 HD, che hanno ottenuto un ascolto medio cumulato di 136.554 spettatori complessivi. Tra le proposte di mondi e culture, l’appuntamento con la serie documentaristica Il re delle moto, dalle 22.50 circa su National Geographic Channel HD/+1, ha avuto un seguito di 39.586 spettatori medi complessivi. (ANSA, 22 aprile 2015)