Michele Migone è il nuovo direttore di Radio Popolare. in carica dal 1° maggio lavora all’emittente milanese di sinistra da 27 anni

 Michele Migone è il nuovo direttore di Radio Popolare. La nomina, annunciata il 24 aprile 2015, della direzione editoriale, proposta nelle scorse settimane dalla cooperativa Radio Popolare (azionista di riferimento della societàeditrice), è arrivata dopo il voto di gradimento da parte dei lavoratori, stando a quanto si legge in una nota. Giornalista, 50 anni, più genovese che milanese, Migone lavora da 27 anni a Radio Popolare. Ha iniziato nel 1988 con ‘Scuolabrodo’, una trasmissione sulla condizione della scuola italiana, per poi diventare cronista politico, conduttore di programmi di attualità e infine caporedattore delle news. La nuova direzione editoriale sarà presentata agli ascoltatori e agli abbonati della radio nel corso del microfono aperto di lunedì, dalle 19.50 alle 21.

 Migone sostituisce la direzione a tre formata fino a oggi da Marina Petrillo, Massimo Bacchetta e Raffaele Liguori. La nuova direzione di Migone entrerà in carica da sabato 1° maggio.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ernesto Mauri: carta e pubblicità sui mezzi tradizionali sono destinate a calare. Mondadori deve focalizzarsi sui libri e promuovere la trasformazione digitale dei periodici

Approvato dal Cda di Mondadori il resoconto intermedio al 30 settembre 2015. Perdita ridotta del 4% nei nove mesi

Al Prix Italia presentato Rai Radio6Teca, canale che ripropone programmi e giornali radio d’epoca che hanno fatto la storia di Radio Rai