24 aprile 2015 | 18:21

Don’t ask around, @AskExpo. Il punto informazioni social di Twitter per i visitatori di Expo Milano

A pochi giorni dall’apertura dell’Esposizione Universale, nasce @AskExpo, il “Social info point” frutto della collaborazione tra Twitter Italia ed Expo Milano 2015. L’ha reso noto un comunicato stampa del 24 aprile 2015. Il servizio fornirà in tempo reale, in lingua italiana e inglese, le informazioni utili e le soluzioni più pratiche per visitare la manifestazione e per scoprire la città. 

Nella foto da sinistra: Antonella Di Lazzaro, direttore media Twitter Italia, Salvatore Ippolito, country manager Twitter Italia e Piero Galli, direttore generale della divisione sales & entertainment di Expo 2015 (Credits: Expo 2015 / Daniele Mascolo)

@AskExpo come arrivo all’Expo? @AskExpo dove posso acquistare i biglietti? @AskExpo quali sono gli eventi previsti oggi ad Expo? Queste e altre domande troveranno risposta su Twitter a partire dal 24 aprile fino al termine della manifestazione, grazie all’account @AskExpo. Il servizio sarà disponibile 7 giorni su 7, dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 20.00; venerdì, sabato e domenica dalle ore 9.00 alle ore 23.00. Il “Social info point” sarà quindi un punto di riferimento, diretto e tempestivo, per i visitatori dell’Esposizione Universale, rispondendo nell’ambito di 4 grandi aree tematiche: comprare, visitare, scoprire, muoversi. Dagli aspetti logistici ai consigli di intrattenimento, dai luoghi di interesse ai servizi per i visitatori, da come muoversi fino alle informazioni sull’offerta turistica della città e i servizi di pubblica utilità: tutte le domande troveranno risposta in 140 caratteri su @AskExpo.

“Con @AskExpo – ha dichiarato Piero Galli, Direttore Generale della Divisione Sales & Entertainment di Expo 2015 S.p.A. – offriremo un servizio innovativo che renderà l’esperienza di visita di Expo Milano 2015 ancor più interattiva e coinvolgente. Attraverso questo account Twitter i visitatori, sia italiani che stranieri, riceveranno
le risposte alle loro domande, in maniera semplice e tempestiva. Per tale motivo, siamo certi che questo progetto diventerà un importante punto di riferimento. Di fatto stiamo aprendo una finestra di dialogo immediato e diretto con i cittadini di tutto il mondo. Mettendo a frutto le potenzialità di uno dei maggiori social network internazionali, Expo Milano 2015 sarà in grado di supportare e indirizzare al meglio chi dal 1° maggio raggiungerà il sito espositivo e il capoluogo lombardo”. “Ogni giorno nel mondo milioni di persone usano Twitter, non solo per esprimere e condividere i loro interessi, ma anche per richiedere e ricevere informazioni. Twitter è infatti live, conversazionale e pubblico e per questi motivi rappresenta la piattaforma ideale per lo sviluppo di servizi di ‘citizen care’” – ha commentato Salvatore Ippolito, Country Manager di Twitter Italia. – “In questi mesi sono state moltissime le conversazioni su Twitter relative a Expo 2015 e questo ha reso naturale la scelta di affiancare Expo nella creazione di @AskExpo, un
punto di riferimento in tempo reale per i visitatori e il primo esperimento al mondo di questo tipo realizzato per un’Esposizione Universale”.