Google diventa operatore mobile virtuale negli Usa

Google prende d’assalto le telecomunicazioni cellulari promettendo risparmi e flessibilità ai consumatori. Il gigante di Internet, impegnato in continui progetti di espansione dal suo originale motore di ricerca, ha lanciato un nuovo servizio wireless che entra direttamente in concorrenza con i leader delle reti mobili: offrirà un piano che consente di telefonare e pagare solo per l’uso effettivo dei dati, sfidando i contratti tradizionali.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Tim, assemblea conferma Genish ad. Il manager: dobbiamo evolverci rapidamente

Mibact, firmato il decreto attuativo del tax credit per le librerie

Garante Privacy a Fb: meriti fiducia dagli utenti rafforzando protezione dati