New media, TLC

27 aprile 2015 | 14:30

Nokia smentisce le indiscrezioni sul suo ritorno nel mercato dei telefonini

(ANSA) Nokia non ha intenzione di rientrare nel mercato dei telefonini, almeno per ora. La compagnia ha rilasciato una secca smentita alle indiscrezioni circolate la settimana scorsa sul suo ritorno a produrre cellulari nel 2016.

Risto Siilasmaa

Risto Siilasmaa, presidente del gruppo Nokia – Alcatel Lucent (foto Nokia)

“Ribadiamo di non avere attualmente alcun piano per produrre o vendere telefonini”, si legge in una nota della società. Le indiscrezioni stampa, dice, “sono false e includono commenti attribuiti non correttamente a un nostro manager”. A dare notizia del ritorno di Nokia era stato il sito Re/Code, secondo cui l’azienda finlandese – che ha ceduto la divisione relativa alla telefonia mobile a Microsoft nel 2013 per 7,2 miliardi di dollari – potrebbe tornare nel mercato della telefonia mobile nel 2016. L’anno prossimo, infatti, scadrà il divieto per Nokia di produrre telefonini, divieto previsto dall’accordo con Microsoft che cede alla compagnia di Redmond anche il diritto di usare il marchio ‘Nokia’. (ANSA, 27 aprile 2015)