28 aprile 2015 | 11:31

Ottimi risultati per Radio1 Rai con l’informazione internazionale di ‘Voci del mattino’

Radio1 si propone come veicolo d’informazione internazionale. A testimoniarlo i positivi risultati di “Voci del mattino” nuovo format sull’attualità internazionale, in onda dal lunedì al sabato, all’alba, sul primo canale radiofonico che in pochi mesi  si è affermato, a quanto riferisce il comunicato stampa dell’emittente, come il programma più ascoltato della sua fascia oraria: quella del “prime time” radiofonico, tra le 6 e le 7 (alla quale si è da poco aggiunta quella tra le 7.30 e le 8).

“Il pubblico chiede oggi molta più informazione internazionale rispetto al passato, non si accontenta di un’univoca chiave di lettura ma vuole capire, saperne di più , avere tutti gli strumenti per la comprensione dei cambiamenti sociali e geopolitici in atto nel mondo. E la radio e’ lo strumento che per la sua immediatezza interpreta meglio questa esigenza”. Ad affermarlo è il direttore di Radio1 Flavio Mucciante, a commento dei dati messi in luce dalla ricerca Eurisko Radio Monitor relativa al secondo semestre 2014.  ”E’ il risultato – spiega Mucciante – di una precisa scelta editoriale: valorizzare  l’informazione internazionale, potenziandola nelle fasce di massimo ascolto della radio e realizzando spazi dedicati all’interno di tutto il palinsesto”.

“Voci del mattino” condotto da Paolo Salerno, ha fatto conoscere ad una vasta platea radiofonica i media cinesi, iraniani, arabi, australiani proponendo, in apertura di giornata, un’originale rassegna stampa con gli highlights di radio e televisioni internazionali: dalla tunisina Nessma alla sudcoreana Arirang, dalle statunitensi Cbs, Fox o Nbc alla giapponese Nhk , dalla sudafricana Enca a tante altre emittenti europee, africane, americane e asiatiche.

“L’informazione globalizzata, che corre sulle autostrade digitali, offre la grande opportunità di poter aggiornare continuamente la propria offerta editoriale – precisa Mucciante- in uno scenario in continua evoluzione, nel quale i prodotti audiovisivi on line integrano e rilanciano i media tradizionali con proposte sempre più tematizzate”. Un estratto audio della rassegna stampa internazionale di Radio1 è disponibile ogni mattina, alle 8, sul profilo Twitter della rete, mentre i file audio del programma sono scaricabili in podcast sul sito Radio1.Rai.it.