28 aprile 2015 | 14:28

Unilever lancia un nuovo prodotto oral care. È il dentifricio Zendium, in farmacia e gdo da maggio

di Laura Preite – Unilever lancia un nuovo dentifricio in Italia. Si chiama Zendium, costerà attorno ai 4 euro e si rivolge a “quei consumatori, giovani donne per esempio, interessati a prodotti efficaci che lavorino in armonia con il proprio corpo” spiega Paola Saggese, direttrice marketing di Unilever Italia alla presentazione del nuovo brand alla Dream factory di corso Garibaldi a Milano.

Mogens Kilian, Università di Aarhus (foto Prima comunicazione)

Mogens Kilian, Università di Aarhus (foto Prima comunicazione)

Zendium è già conosciuto da più di quarant’anni in Scandinavia, dov’è nato frutto della ricerca del microbiologo Henk Hoogendoorn che si prefiggeva di creare un dentifricio che sfruttasse i naturali processi di riequilibrio della bocca. Zendium, diversamente da altri dentifrici agisce utilizzando agenti antibatterici naturali come l’ipotiocianito che viene formato grazie al perossido di idrogeno, spiega Roberto Ferro, responsabile tecnico regolatorio Oral care di Unilever. Test in laboratorio hanno dimostrato che Zendium aumenta del 60% la produzione di perossido di idrogeno e quindi di ipotiocianito.

La campagna di comunicazione attraverso le farmacie è già partita, mente quella sui media nazionali partirà a maggio. Il prodotto sarà disponibile sia in farmacia che nella grande distribuzione. La linea si compone di tre dentifrici per adulti (protezione completa, sensitive e fresh), due per bambini (1-6 e 7-13) e un collutorio.

“Il 2015 può essere l’anno in cui l’Italia torna a crescere perché il consumatore recupera quel minimo di fiducia persa negli anni scorsi, ci sono tutti i segnali perché non sia un anno così negativo” spiega parlando della strategia il presidente di Unilever Italia Angelo Trocchia. “L’anno scorso abbiamo deciso di tornare a investire e Zendium rappresenta una delle risposte dell’azienda e l’oral care è una categoria importante nel nostro Paese” aggiunge. Precisa Saggese: “Il consumatore è molto preoccupato della propria salute, la prevenzione è importante e consente di spendere meno, in particolare nelle spese dentistiche, che in Italia sono principalmente private. Il settore oral care non ha conosciuto particolare crisi e Zendium è un prodotto rivoluzionario”.

Come spiega Mogens Kilian dell’Università di Aarhus, in Danimarca, “c’è un’integrazione funzionale tra batteri e corpo umano, per questo si parla di super organismo: non possiamo vivere senza batteri e viceversa. Abbiamo diversi sistemi che controllano la colonizzazione dei batteri tra cui, nella nostra bocca, il sistema della perossidasi. Nella vita moderna facciamo molto per distruggere i batteri, usando antibiotici, mangiando troppo zucchero, dobbiamo capire che essi svolgono un ruolo fondamentale per la nostra salute e il nostro obiettivo non può essere eliminarli ma mantenerli ristabilendo l’equilibrio”.

Unilever ha un altro brand nell’oral care, il dentifricio Mentadent. La conferenza stampa e la campagna pr a supporto del lancio Zendium è stata seguita dall’agenzia, Energie Sociali Jesurum Lab.

Scarica o leggi intervento Prof. Kilian (.Pdf)

Scarica o leggi intervento Roberto Ferro (.Pdf)