29 aprile 2015 | 16:07

Donna Moderna debutta in tv, dal 4 maggio in onda su La5

Lunedì 4 maggio debutta su La5 un nuovo programma: Donna Moderna Live, un lifestyle show ispirato alla formula di Donna Moderna.

“Donna Moderna Live è un’avventura straordinaria per il nostro giornale e per tutti noi che lavoriamo quotidianamente al servizio di questo brand, scrivendo sul sito, alimentando i social network, interagendo con le community e confezionando ogni settimana il magazine”, ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttore di Donna Moderna. “La televisione ci offre un’opportunità di narrazione inesplorata e allo stesso tempo complementare a quelle che abbiamo sperimentato finora. Ci sono contenuti che solo il linguaggio della tivù può valorizzare al massimo.  I protagonisti di Donna Moderna Live inoltre sono proprio i giornalisti, i collaboratori, gli esperti che ruotano attorno al magazine: persone che hanno il dna del giornale nel sangue, davvero appassionate di ciò che scrivono. E che adesso possono trasmettere questa passione in un contesto meno mediato, più diretto ed emozionale”.

Donna Moderna Live, prodotto da Magnolia, è un format televisivo di 40 puntate che andrà in onda dal lunedì al venerdì alle 19.50. Come sottolinea la nota stampa,il programma, condotto da Lucilla Agosti, presentatrice e speaker radiofonica, ha la mission di semplificare e allo stesso tempo arricchire la vita delle telespettatrici fornendo consigli pratici e di tendenza attraverso rubriche, il tutto in sinergia con Donna Moderna.

Donna Moderna Live è un format originale ideato dalla Branded Content Unit Magnolia “Siamo felicissimi di collaborare con Mondadori in questa nuova avventura, portando per la prima volta in tv i contenuti e lo stile di una rivista come Donna Moderna – ha affermato Ludovica Federighi, Head of BCU Magnolia – Abbiamo costruito con Mondadori e con la squadra di Donna Moderna un progetto originale, capace di raccontare in modo ancora più approfondito e appassionante le tematiche trattate sul giornale, garantendo un’esperienza innovativa per le lettrici e per le telespettatrici”.