Televisione

29 aprile 2015 | 16:45

Cinque milioni di spettatori per ‘Una grande Famiglia’ su Rai 1. Nella sfida dei talk ‘diMartedì’ con una share del 5,4% supera ‘Ballarò’, fermo al 5%

(ANSA) Con 5 milioni 79 mila spettatori, pari a uno share del 19.27%, è Una grande famiglia terza serie, in onda su Rai1, il programma più visto della prima serata tv di ieri. Su Canale 5 il film Io & Marilyn di Leonardo Pieraccioni è stato seguito da 2 milioni 239 mila spettatori con l’8.82%.

Giovanni Floris (foto Olycom)

Giovanni Floris (foto Olycom)

Nella sfida dei talk show prevale di stretta misura diMartedì su La7 con 1 milione 139 mila pari al 5.42%, contro 1 milione 215 mila e il 5.03% di Ballarò su Rai3. Nell’access prime time prevale Affari tuoi con 5 milioni 617 mila spettatori pari al 19.7%, mentre su Canale 5 Striscia la notizia raccoglie 4 milioni 821 mila con il 16.73%. Il prime time va a Rai1 con 5 milioni 197 mila spettatori e il 18.28% di share contro i 3 milioni 684 mila spettatori e il 12.96 di Canale 5. A livello generale sono le reti del servizio pubblico ad assicurarsi la prima serata con 11 milioni 185 mila spettatori e il 39.34% di share contro i 9 milioni 502 mila spettatori e il 33.42% delle reti Mediaset. Le reti Rai vincono anche nella seconda serata con 4 milioni 370 mila spettatori e il 36.43% di share (3 milioni 511 mila spettatori e il 29.26% delle reti Mediaset) e nell’intera serata (4 milioni 101 mila spettatori e il 38.01% contro 3 milioni 641 mila spettatori e il 33.75%). Nella sfida tra i tg prevale il Tg1 con 5 milioni 958 mila spettatori pari al 24.21% di share; segue il Tg5 con 4 milioni 318 mila (17.24%) e quindi il TgLa7 con 1 milione 233 mila (4.95%). La serata prevedeva anche su Rai2 Made in Sud, seguito da 2 milioni 365 mila (10.01%); su Italia 1 l’appuntamento con il telefilm The Flash ha avuto 2 milioni 50 mila spettatori con il 7.05%, seguito da un episodio della serie Arrow, visto da 1 milione 546 mila spettatori pari al 6.23%. Su Rete 4 La Strada dei Miracoli ha avuto 1 milione 302 mila spettatori con il 6.13%. La7 sottolinea che diMartedì, che ha superato nuovamente Ballarò su Rai3, ha toccato un picco di massimo ascolto del 9% (8.99) di share pari a 2.665.981 spettatori alle ore 21:32. Il Network La7 (La7 e La7d) fa registrare nel totale giornata il 4.21% di share e il 5.73% di share nella fascia dalle 20.30 alle 23.30. Da segnalare al mattino L’Aria che tira che ottiene il 5.08% di share e un picco del 6,25% di share (h. 11:15).

Per quanto riguarda Sky, ieri nell’intera giornata, i canali della piattaforma hanno raccolto uno share medio del 6,6%. In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media è stata di 2.283.351 spettatori con l’8,1% di share. In seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share è stato dell’8,4%. Sui canali Sport e Calcio, in primo piano l’anticipo della 33^ giornata del Campionato Italiano di Serie A, Udinese-Inter, dalle 20.45 su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, che ha ottenuto un ascolto di 722.812 spettatori. Sugli stessi canali, il prepartita, in onda dalle 20, è stato visto nel complesso da 112.901 spettatori, mentre il post gara, dalle 22.45, ha avuto un seguito di 285.645 spettatori. Per quanto riguarda le partite della 38/a giornata del Campionato di Serie B, l’appuntamento con Diretta Gol, dalle 20.30 su Sky Supercalcio HD, ha raccolto davanti alla tv 122.571 spettatori. Per i canali Cinema, il film “A single shot”, dalle 21.10 su Sky Cinema 1/+1 HD e Sky On Demand, è stato visto da 222.704 spettatori. Per l’Intrattenimento, la sesta puntata dell’undicesima stagione di “Ncis”, dalle 21.05 circa su Fox Crime HD/+1/+2, ha raccolto in media 135.444 spettatori, mentre il decimo episodio della prima stagione di “Blackstrom”, dalle 21.55 sugli stessi canali, ha ottenuto un ascolto di 128.352. Tra le proposte di “mondi e culture”, l’appuntamento con la serie documentaristica “Il re delle moto”, dalle 22.50 circa su National Geographic Channel HD/+1, ha avuto un seguito di 38.173 spettatori. (ANSA, 29 aprile 2015)