David Jimenez è il nuovo direttore di El Mundo. nominato dal cda di Unidad Editorial (Rcs Mediagroup)

Il Consiglio di Amministrazione di Unidad Editorial ha nominato David Jimenez nuovo direttore di El Mundo. E’ quanto si legge in una nota di Rcs, secondo cui la decisione sara’ resa effettiva nelle prossime settimane. Jimenez, spiega il comunicato, e’ uno dei corrispondenti spagnoli piu’ prestigiosi.

David Jimenez

David Jimenez

Legato a El Mundo da due decenni, ha seguito come inviato i principali avvenimenti in Asia e nel Vicino Oriente negli ultimi 15 anni. La nomina di David Jime’nez e’ un impulso al processo di trasformazione digitale di El Mundo, con l’obiettivo di consolidare la testata come punto di riferimento nell’informazione, attraverso un modello innovativo, conveniente e sostenibile che permetta di potenziare la relazione con i cittadini attraverso tutti i formati e i canali esistenti: stampa, web, mobile, reti sociali e televisione. Il board di Unidad Editorial e l’intero management del gruppo Rcs hanno espresso riconoscenza e gratitudine a Casimiro Garci’a-Abadillo per lo straordinario lavoro realizzato. Casimiro ha assunto il difficile compito di dirigere El Mundo dopo l’uscita di Pedro J. Ramirez, ma il suo lavoro ha permesso di andare molto oltre e ha contribuito in modo decisivo a stabilizzare i risultati del quotidiano e a rinforzare la squadra, partendo dalla riorganizzazione della redazione e il nuovo progetto del quotidiano per avvicinarlo alle nuove richieste informative e dei contenuti. I passi fatti da Casimiro saranno il migliore punto di partenza per il compito adesso assegnato a David Jime’nez. Il Consiglio esprime il desiderio di cercare una formula che permetta che Casimiro Garcia-Abadillo mantenga il suo rapporto con il gruppo. f

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Malagò contro il Governo: questa non è una riforma, ma un’occupazione del Coni. Replica da Giorgetti: autonomia dello sport non in discussione

Radio digitale, Salini: di serie sulle auto nuove. Sergio: aumenta la fame di contenuti, Rai tira la volata all’intrattenimento in auto

Vivendi acquista la casa editrice Editis per 900 milioni. De Puyfontaine: in Tim situazione grave