Editoria

06 maggio 2015 | 17:21

Dopo l’articolo sulla presunta gravidanza di Elisa Isoardi, Matteo Salvini querela ‘Chi’. La risposta del giornale: a quali reati fa riferimento?

(AGI)  Il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini ha incaricato il suo ufficio legale affinche’ proceda al deposito di una denuncia-querela per tutti i reati, compreso quello di diffamazione, che le autorita’ vorranno individuare nei confronti della testata giornalistica “Chi” in merito all’articolo apparso oggi dal titolo “Elisa Isoardi aspetta un figlio da Salvini?”.

Matteo Salvini

Matteo Salvini (foto Olycom)

“E’ inaccettabile e immorale che si pubblichino notizie false e infondate solo per vendere qualche copia in piu’ – dice Salvini – Ora basta: non si gioca cosi’ con la vita delle persone”. (AGI, 6 maggio 2015)

Lega: ‘Chi’, da Salvini denuncia incomprensibile su un’ipotesi 

(AGI) In relazione alle dichiarazioni del segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, in merito all’articolo “Elisa Isoardi aspetta un figlio da Salvini?”, da CHI, il settimanale diretto da Alfonso Signorini, fanno sapere che “risulta incomprensibile a quali reati faccia riferimento l’onorevole, anche in considerazione del fatto che si tratta di un articolo che lancia in maniera evidente ed inequivocabile un’ipotesi. Talmente evidente che l’eventuale gravidanza di Elisa Isoardi – conclude la nota – viene annunciata con un punto di domanda persino in uno strillo di copertina del giornale”. (AGI, 6 maggio 2015)