Nel 2015 la spesa pubblicitaria sui social cresce in tutto il mondo. Bene l’Europa, +31%

Secondo eMarketer, nel 2015, gli inserzionisti di tutto il mondo spenderanno oltre 23 miliardi di dollari per acquistare spazi pubblicitari sui social network. Con un aumento del 33,5% rispetto al 2014, il trend dovrebbe consolidarsi nei prossimi anni sino a raggiungere quota 36 miliardi nel 2017. L’Europa si conferma la terza forza nella classifica di spesa con 4.74 miliardi nel 2015 che, secondo le stime, diventeranno 6.85 nel 2017. Approfondendo l’analisi notiamo però come i valori di crescita percentuale e di spending share vedano l’Europa in controtendenza rispetto a Nord America e Asia, che si confermano forze trainanti del mercato. In particolare nei prossimi anni, le stime sulla spending share sottolineano come il divario con le locomotive asiatica e nordamericana sia destinato ad accentuarsi ulteriormente.

Spesa pubblicitaria social network - eMarketer

Spesa pubblicitaria social network – eMarketer

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mondiali, finale col botto ma niente record di ascolti: più di 11,6 milioni di spettatori, share 66,58%

Spari contro la casa del giornalista Gervasutti a Padova. Fnsi: attentato vile e inquietante

Dal 19 agosto ‘Il Foglio’ lancia un’edizione domenicale dedicata allo sport