Manager

07 maggio 2015 | 17:12

Marcus Brown, global growth officer Emea di Starcom MediaVest Group (Smg)

Marcus Brown entra a far parte di Starcom MediaVest Group (SMG) in qualità di Global Growth Officer EMEA.  Come riportato dalla nota del comunicato stampa, nel suo nuovo incarico Brown si occuperà di promuovere la crescita di SMG nei Paesi EMEA, lavorando al consolidamento degli asset strategici del gruppo, ossia precision marketing, content e technology, con l’obiettivo di accrescere il vantaggio competitivo dei propri clienti in un contesto che sta cambiando sempre più velocemente. Brown sarà operativo a partire dal 1° giugno 2015 presso gli uffici di Londra e riporterà direttamente a Iain Jacob, Presidente EMEA di Starcom MediaVest Group.  “Sono felice dell’arrivo di Marcus”, ha commentato Jacobs:  “Marcus ha all’attivo un numero significativo di new business vinti e con la sua esperienza giocherà un ruolo fondamentale nella prossima fase di trasformazione del gruppo”.

Marcus Brown.

Marcus Brown

Brown arriva in SMG dopo aver maturato un’esperienza ventennale nel settore della comunicazione. Recentemente è stato socio fondatore di una società di consulenza che collabora con una delle aziende inglesi più importanti nel settore tecnologico, lavorando allo sviluppo di un nuovo modello di agenzia. È stato inoltre Tech London Advocate a supporto di alcune start-up nel settore della tecnologia. In precedenza Brown ha lavorato per 13 anni nel gruppo Young & Rubicam ricoprendo diversi ruoli, tra cui Chairman e CEO di Young & Rubicam Ginevra, un hub internazionale per clienti multi-market. In quest’ultima posizione per 8 anni Brown ha collaborato con clienti come Adobe, Nestlé Purina e Caterpillar.

Commentando il suo nuovo ruolo, Marcus Brown ha detto: “Nel settore della comunicazione molta dell’innovazione sta arrivando in questo momento dal media. Starcom MediaVest Group ha un’ottima reputazione nel promuovere la trasformazione dei suoi clienti. Una reputazione che ha ottenuto grazie alla capacità di innovare prima dei competitor. Per me lavorare in un team così di talento, che sta guidando il cambiamento del mercato, rappresenta un’occasione davvero importante”.