Renzi: “La banda ultralarga è obiettivo strategico”. Il premier su Twitter: Non tocca al governo fare piani industriali

(Lastampa.it) «La banda ultralarga è un obiettivo strategico. Non tocca al Governo fare piani industriali. Ma porteremo il futuro presto e ovunque. #lavoltabuona». Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Matteo Renzi.


Il piano del governo, secondo quanto anticipato da “la Repubblica”, prevede di restituire al controllo pubblico le grandi reti infrastrutturali di telecomunicazioni, a cominciare da quella futura della banda ultralarga. Palazzo Chigi ipotizza uno stanziamento da 6,5 miliardi in cinque anni per la fibra ottica. Il tutto avverrà attraverso l’Enel, il colosso elettrico controllato appunto dal ministero del Tesoro. Entro maggio, infatti, l’esecutivo dovrà determinare modalità e quantificazione degli incentivi per costruire la nuova rete.
http://www.lastampa.it/2015/05/11/italia/politica/renzi-la-banda-ultralarga-obiettivo-strategico-aoLMAIDWKRLlmC1CgWFBaL/pagina.html

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mondadori: periodici Francia a Reworld Media. Negoziata opzione put da 70 milioni

Una borsa di studio per giovani giornalisti e un programma di Oliviero Toscani. Radio Capital presenta le novità in arrivo

A Milano nasce Ibm Studios, casa dell’innovazione tecnologica: investimento da 40 milioni di euro in 9 anni