“La televisione del futuro? Sarà simile ad un grande iPad” le parole del ceo di Netflix

Netflix è una società statunitense nata nel 1997 che offre un servizio di noleggio di dvd e videogiochi via Internet e, dal 2008, anche un servizio di streaming online on demand, accessibile tramite un apposito abbonamento. Secondo quanto dichiarato da Reed Hastings, CEO di Netflix, in una conferenza tenuta a Berlino la scorsa settimana, il futuro della tv assomiglierà ad un gigantesco iPad, con una serie di app capaci di trasformarla in un prodotto interattivo e personalizzabile.

Conseguenza diretta di questo nuovo mezzo sarà il declino della TV così come la conosciamo in favore della fruizione in streaming dei diversi contenuti, una televisione, in sostanza, che non riesce più a scindersi dal concetto di internet.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Paolo Maldini scherza sul suo arrivo in Dazn

Giornalismo e informazione secondo Marcello Foa

Lo spettacolo dell’eclissi di luna (rossa) che ha incantato il mondo nelle straordinarie immagini della Nasa