Mercato

13 maggio 2015 | 17:23

Festival dell’energia: per i giornalisti un corso di formazione su energia, infrastrutture e dialogo con il territorio

Il dibattito sull’energia in Italia è strettamente legato alla realizzazione di infrastrutture innovative e in grado di differenziare le fonti di approvvigionamento energetico, riducendone costi ambientali ed economici. Questo tema interseca la grande questione del consenso. Le comunità locali interessate da progetti di costruzione di nuovi impianti reagiscono, sempre più spesso, con movimenti di forte opposizione. Poco importa che l’infrastruttura in questione sia piccola o grande o che la produzione energia provenga da fonti fossili o rinnovabili: la sindrome NIMBY (Not In My Backyard) si manifesta attraverso comitati e organizzazioni di cittadini e si nutre della crescente difficoltà di dialogare sulla base di informazioni laiche e condivise. In questo quadro, i media hanno una responsabilità cruciale. Per questa ragione, il Festival dell’Energia 2015 – in programma a Milano dal 28 al 30 maggio, nel quadro degli eventi Expo in Città – dedica ai giornalisti iscritti all’Ordine il corso di formazione “Nimby, accettabilità sociale delle infrastrutture e ruolo dei media”. In programma sabato 30 maggio dalle 9.30 alle 12.30, presso la Casa dell’Energia di Piazza Po 3, il corso è realizzato in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Lombardia. A riportarlo è la nota stampa.

Obiettivo dell’incontro è fornire ai professionisti dei media gli strumenti per evitare trappole e falsi miti, che spesso inquinano la comunicazione scientifica che circola attorno ai progetti industriali più contestati. Attraverso interventi di rappresentanti delle imprese e della ricerca, sarà possibile fare il punto sul ruolo dei comunicatori aziendali e della divulgazione tecnologica, riflettendo su concetti quali trasparenza, dialogo e obiettività. Qui di seguito il programma dell’incontro:

 - Apertura Gabriele Dossena, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia

- Il fenomeno Nimby in Italia Alessandro Beulcke, presidente Aris, Osservatorio Nimby Forum

- Scrivere di scienza: responsabilità e trasparenza Maurizio Melis, giornalista Radio24

- Le aziende mentono sempre? Il ruolo della comunicazione d’impresa Andrea Prandi – Direttore Comunicazione Edison

 - La divulgazione scientifica, come evitare trappole e falsi miti  Paolo Saraceno – INAF

Maggiori informazioni sull’iniziativa sono disponibili sul sito del Festival dell’Energia al link www.festivaldellenergia.it/press/corso-di-formazione. Per l’iscrizione è necessario registrarsi sulla piattaforma web dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia (www.odg.it/content/piattaforma-sigef).

Il Festival dell’Energia è un evento promosso da Aris (Agenzia di Ricerche Informazione e Società), in partnership con Assoelettrica, Anigas e assoRinnovabili e con il patrocinio di Commissione Europea, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero dell’Ambiente, Regione Lombardia, Comune di Milano, EXPO 2015 e Acquirente Unico. Alla collaborazione con Politecnico di Milano si aggiunge quest’anno quella con Edison e con la Fondazione AEM, che ospiterà diversi momenti di dibattito all’interno della Casa dell’Energia.