Editoria

14 maggio 2015 | 14:47

Massima trasparenza su Inpgi e pensioni. Le richieste dei vertici dell’Odg riunito a Roma

(ANSA) Massima trasparenza sulle recenti vicende che hanno riguardato i vertici dell’Inpgi e massima informazione sulle ipotesi finora solo ventilate di riforma dei criteri che stanno alla base del calcolo delle pensioni. Le chiede il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, riunito a Roma il 12, 13 e 14 maggio.

Il presidente dell’Inpgi, Andrea Camporese (foto Olycom)

L’Odg ha approvato a maggioranza il seguente ordine del giorno: “L’Inpgi, l’Istituto di Previdenza dei Giornalisti Italiani, versa in una situazione di grande difficoltà finanziaria e non solo, che preoccupa la categoria, e ha annunciato una imminente manovra di radicale riforma dei criteri che stanno alla base del calcolo delle pensioni. Il Consiglio nazionale dell’Ordine chiede massima trasparenza e informazione sulle recenti vicende che hanno riguardato i vertici dell’Istituto”. Inoltre l’Ordine “chiede, inoltre, che i giornalisti, interessati in prima persona a questi cambiamenti, siano preventivamente informati sulle ipotesi finora solo ventilate, con la possibilità di arrivare a soluzioni efficaci e condivise e non calate dall’alto. Dà mandato al Presidente e all’Esecutivo affinché si sollecitino una informazione piena e il coinvolgimento completo della categoria su temi di così grande importanza per il futuro di tutti noi”. (ANSA, 14 maggio 2015)