“Le parole del presidente Mattarella sugli ebook ci incoraggiano a proseguire”. Il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini al Salone del libro

(Agi) – “Le parole del presidente della Repubblica rafforzano la posizione italiana sull’equiparazione fiscale degli e-book e ci incoraggiano a proseguire il nostro impegno nelle sedi europee”. Cosi’ il ministro dei Beni e delle Attivita’ culturali e del Turismo, Dario Franceschini, commenta l’intervento del capo dello Stato, Sergio Mattarella, al Salone del libro di Torino. “Un libro e’ un libro – ricorda Franceschini – indipendentemente dal suo formato”. (Agi, 14 maggio 2015)

Dario Franceschini (foto Olycom)

Dario Franceschini (foto Olycom)

Un libro è un libro, l’Iva sugli ebook al 4% deve rimanere. Lo dice il presidente della Repubblica Mattarella aprendo il Salone del libro

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fico: cambiare la legge sulla Rai e abolire la Vigilanza. M5s nei talk senza contraddittorio? Direttori liberi di decidere

Radiotv locali, Bitonci, sottosegretario all’economia: Dl Dignità per salvare 5mila posti di lavoro

Cda Rai: dipendenti oggi al voto per scegliere il quinto consigliere. Spoglio dalle 20,58 in streaming