Netflix è in trattative per la distribuzione dei contenuti in Cina

(MF-DJ) Netflix ha contattato alcuni operatori cinesi attivi nella trasmissione di video online per rendere disponibili i suoi contenuti in Cina. Lo hanno riferito i manager delle società contattate sottolineando come le trattative siano nelle fasi preliminari e nessun accordo sia stato raggiunto. Netflix ha per esempio parlato con BesTV New Media Co., broadcaster internet di proprietà della statale Shanghai Media Group, e con Wasu Media Holding Co., gruppo partecipato dal presidente di Alibaba Group Holding, Jack Ma. (MF-DJ, 15 maggio 2015)

Reed Hastings, ceo di Netflix (foto Fansided)

Reed Hastings, ceo di Netflix (foto Fansided)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mondadori: periodici Francia a Reworld Media. Negoziata opzione put da 70 milioni

Una borsa di studio per giovani giornalisti e un programma di Oliviero Toscani. Radio Capital presenta le novità in arrivo

A Milano nasce Ibm Studios, casa dell’innovazione tecnologica: investimento da 40 milioni di euro in 9 anni