Riunione a fine mese delle utility per il piano sulla banda ultralarga. Lo annuncia il presidente della A2A Giovanni Valotti

(Agi) – Le principali utility italiane si incontreranno a fine mese per valutare la possibile partecipazione al piano per la realizzazione della banda ultralarga. Lo ha affermato il presidente di A2A, Giovanni Valotti, oggi a margine dell’inaugurazione di un impianto termico solare a Varese.

Giovanni Valotti (fonte federutility.it)

Giovanni Valotti (fonte federutility.it)

“La riunione avverra’ in sede di UtilitItalia, la nuova associazione delle multiutility – ha spiegato – vi saranno tutte le aziende interessate a questo progetto. Penso che per il piano sulla banda ultralarga ci saranno delle gare e mi sembra che il governo non veda in cattiva luce l’eventuale ruolo delle multiutility. Quello della banda ultralarga e’ un tema molto legato ai territori, quindi e’ naturale che a questo tavolo partecipino aziende come la nostra. Bisogna pero’ valutare l’opportunita’, le condizioni e gli investimenti richiesti”. (Agi, 19 maggio 2015)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci